EPS - POLISTIRENE ESPANSO SINTERIZZATO

Introduzione

Noto più comunemente come polistirolo il POLISTIRENE ESPANSO SINTERIZZATO (in sigla EPS) nasce dal petrolio sotto forma di stirene o stirolo. Lo stirolo è la materia base del Polistirene sia estruso che sinterizzato. Il polistirene nella fase di polimerizzazione può essere ricavato dallo stirene attraverso due metodologie produttive

  1. Si scioglie nel polistirene un agente espandente, comunemente il pentano, idrocarburo che bolle a temperatura ambiente, ed altri additivi i quali conferiscono al prodotto finito caratteristiche migliori; quali, ad esempio, la autoestinguenza e la reazione al fuoco. Cosi preparata la materia prima si presenta in perle di aspetto vetroso (EPS expandible polystyrene) di peso specifico di circa 1000 Kg/mc (in mucchio circa 650 Kg/mc) le quali possono subire l’espansione, da cui il polistirene espanso sinterizzato, comunemente detto polistirolo colore bianco.
  2. Dopo la polimerizzazione che porta lo stirolo a polistirene esso viene additivato con l’agente espandente in una trafila, che mescola allo stato fuso gli ingredienti e li estrude in una filiera, generalmente a lastre o a tubo, uscito dalla filiere si raffredda immediatamente si irrigidisce e va a formare il polistirene estruso di colore diverso per una distinzione delle case produttrici ma all’origine sempre bianco.
Ciclo Produttivo

La materia prima polistirene espandibile viene pre-espansa per mezzo di vapore a 90°, nella pre-espansione le perle rigonfiano fino a 20-50 volte il volume iniziale e prendono la forma cellulare.

Ciclo produttivo del polistirene

FIG 1 – Processo di lavorazione del polistirene

Dopo la pre-espansione le perle devono essere sottoposte ad un periodo di maturazione in modo da eliminare il residuo di espandente e di vapore acqueo, questo fa si che le perle abbiano la necessaria stabilità per le lavorazioni successive. Effettuata la stagionatura delle perle pre-espanse avviene lo stampaggio in blocchi di forma varia a secondo della grandezza della blocchiera comunemente la dimensione massima del blocco e di 100*120*400 cm. Nella blocchiera le perle vengono risaturate di vapore acqueo a 110-120° ossia rigonfiano ulteriormente diventano appiccicose e si saldano fra di loro (sinterizzano). Alla fine di tale processo otteniamo il nostro blocco il quale deve subire un processo di stagionatura prima di essere lavorato secondo varie tecniche; ad esempio: lastre, casseri, matrici, ecc .

Aspetto Fisico

I manufatti derivanti da blocchi hanno generalmente un colore bianco (oggi esistono dei coloranti per diversificare i prodotti ma che non migliorano le caratteristiche fisico-meccaniche) sono leggeri (peso specifico varia da 10-40 Kg/mc). La dimostrazione della struttura a celle chiusa si ha dal fatto che i manufatti in EPS galleggiano in acqua, per cui le celle devono essere chiuse e impermeabili all’acqua. Esso non emana odori e non da alcun problema a contatto con la pelle.

L' EPS ha una funzione prevalente di isolamento sia termico, oggi però, esso trova impiego in tutta una serie di lavorazione che prescindono da queste proprietà, per esempio viene impiegato nell’edilizia per la formazione di cornicioni e pilastri architettonici, isolamento dalle vibrazioni, inerte leggero per la formazione di massetti alleggeriti, stabilizzatore in particolari terreni. Questi impieghi portano l’utilizzatore a voler conoscere anche le caratteristiche meccaniche ed il suo comportamento a contatto con altri materiali.

Caratteristiche Chimiche

L' EPS é un materiale inerte per cui non ha nessuna azione aggressiva verso qualsiasi materiale, però esso viene aggredito e distrutto da tutte le sostanze che contengano solventi. L' EPS non costituisce nutrimento per nessun essere vivente, microrganismi compresi, per cui non marcisce e non ammuffisce. Il contatto diretto con la luce solare, per lungo tempo, tende a fargli cambiare colorazione la quale tende sul giallo. Essendo un materiale relativamente morbido può essere attaccato da animali roditori quali topi, e animali curiosi tipo gli uccelli, per cui se impiegato in luoghi soggetti a tale evenienza se ne deve curare la messa in opera.

La stabilita chimica e biologica del materiale fa si che esso non costituisca pericolo per l’igiene ambientale.

Elenchiamo una serie di prodotti che attaccano e distruggono, e di contro materiali inerti

Sostanze che distruggono l' EPS

Sostanze inerti per l'EPS

  1. Esteri (acetati, diluenti per vernici)
  2. Eteri (etilico, glicolico)
  3. Chetoni (acetone)
  4. Composti organici alogenati (trielina, florocarburi)
  5. Ammine, nitriti
  6. Idrocarburi aromatici (benzolo, stirolo)
  7. Benzina e suoi vapori
  8. Ragia minerale
  9. Bitumi con solvente
  1. Acqua, acqua di mare
  2. Materiali da costruzione (calce, cemento, gesso)
  3. Sali e concimi
  4. Soluzioni alcaline
  5. Saponi e detersivi
  6. Acidi diluiti
  7. Acidi concentrati (35%)
  8. Alcoli
  9. Oli siliconici
  10. Bitumi ad adesivi senza solventi
Nuova classificazione EPS UNI EN13163
Fino al 30 Settembre 2003, in Italia, i prodotti in EPS (Polistirene Espanso Sinterizzato) venivano regolati dalla UNI 7819, l'EPS (Polistirene Espanso Sinterizzato) era classificato in funzione (parametro di riferimento) della densità volumetrica (peso in kg per unità di volume [mc]), nello specifico esistevano 5 classi (15, 20, 25,30, 35) di densità che ne determinavano le caratteristiche fisico-meccaniche imponendo dei valori limite. Dopo una piccola fase di passaggio, oggi si ha come norma sulla regolamentazione dei "Prodotti per l'isolamento termico per l'edilizia in Polistirene Espanso Sinterizzato" la UNI EN 13163. Tale norma cambia radicalmente il modo di classificare L'EPS, infatti, il parametro base non è più la densità ma la resistenza a compressione e la resistenza a flessione, di fatto si passa da una valutazione soggettiva (peso) ad una valutazione oggettiva (prova di carico). La norma europea EN 13163 permette di classificare l'EPS in 16 classi. Il produttore, sempre sotto il controllo dell'Istituto Italiano dei Plastici che rilascia adeguata classificazione, identifica il prodotto con un codice ed un colore che identifica esattamente la resistenza del materiale (un po' come il calcestruzzo) quindi si è passato da un EPS 15 kg/mc ad un EPS 50 kPa. Inoltre la nuova classificazione distingue l'EPS per tutte le applicazioni e l'EPS da usi specifici (tipo il cappotto) introducendo limiti di comportamento e di resistenza termica a secondo dell'uso. Quindi oggi in commercio troveremo le nuove sigle da EPS 30 ad EPS 500, e non troveremo più indicazioni sulla densità del prodotto. Per facilitare la consultazione della documentazione tecnica, dei riferimenti commerciali, si riporta una tabella in cui si evidenziano le sigle delle nuove caratteristiche ed una tabella di "conversione" fra la vecchia e la nuova normativa.
Caratteristiche Fisiche-Meccaniche

l' EPS è un materiale tenace, resistente agli urti, presenta stabilità volumetrica nel tempo. È assolutamente da sfatare il concetto di sublimazione del prodotto (non sparisce!). L' EPS conserva quasi integralmente tutte le sue caratteristiche nel tempo. Ovviamente, anche per l' EPS, come per tutti gli altri materiali, esistono dei coefficienti di riduzione che tengono conto del deterioramento delle proprietà fisiche nel tempo. Tutti i calcoli vanno redatti non sulle proprietà rilevate in laboratorio ma su dati osservati a lungo termine. Il coefficiente da adottare per quanto riguarda la resistenza termica è di 0.9 (m=0.10, che fra l'altro e uno dei più bassi, per esempio il poliuretano a m=0.4-0.35).

Mostriamo in tabella i valori della conducibilità termica e della altr proprietà fisiche, tali valori rappresentano delle medie di laboratorio per cui i valori di calcolo (da impiegare in una verifica della 10/91) devono essere maggiorati del 10 % per come riportato dalle UNI 7357.

Valori di riferimento a 23 °C

Caratteristica

Unità

EPS 50

EPS 100

EPS 150

EPS 200

ESP 250

Massa volumica apparente

Kg/mc

15

20

25

30

35

C onducibilità termica

W/mK

0.041

0.037

0.036

0.035

0.034

Reazione al fuoco

Classe

Stabilità dimensionale a – 25 °C

%

0.2

0.2

0.2

0.2

0.2

Stabilità dimensionale a +70 °C

%

0.5

0.5

0.5

0.5

0.5

Permeabilità al vapore acqueo

ng/msPa

9-5

6-4

5-3

4-2

3-1.5

Resistenza alla diff. Del vapore

20-40

30-50

40-70

50-100

60-120

Assor. acqua per immersione

% vol

4

3

3

2

2

Assor. acqua per capillarità

% vol

nulla

nulla

nulla

nulla

Nulla

Calore specifico a 20 °C

KJ/ Kg*°K

1.2

1.2

1.2

1.2

1.2

Calore specifico a 60 °C

KJ/ Kg*°K

0.8

0.8

0.8

0.8

0.8

Dilatazione lineare

m/m*K

5*10e-05

5*10e-05

5*10e-05

5*10e-05

5*10e-05

Costante dielettrica

1.04

1.04

1.04

1.04

1.04

Ad un osservatore attento non sarà sfuggito il fatto che la classe EPS S (densità 10 Kg/mc) non figura nella tabella, essa non è considerata perché il materiale a tale densità non ha stabilità volumetrica nel tempo e viene impiegato solo come materiale da imballaggio. Comunque un valore medio della conducibilità termica è 0.051 W/m°K.
Ecco la nuova classificazione in funzione del vecchio parametro la densità con il nuovo parametro resistenza a compressione.

Classe

Nuova

Vecchio Identificativo (densità)

Resistenza a compressione al 10% di def. [kPa]

Resistenza a flessione

[kPa]

EPS S

 

-

50

EPS 30

 

30

50

EPS 50

Tipo I 15

50

75

EPS 60

 

60

100

EPS 70

 

70

115

EPS 80

 

80

125

EPS 90

 

90

135

EPS 100

Tipo II 20

100

150

EPS 120

 

120

170

EPS 150

Tipo III 25

150

200

EPS 200

Tipo IV A 30

200

250

EPS 250

Tipo B 35

250

350

EPS 300

 

300

450

EPS 350

 

350

525

EPS 400

 

400

600

EPS 500

 

500

750

Riportiamo le sollecitazione massime ammissibili per deformazioni al 10%


Caratteristiche Meccaniche in kg/cmq (prova non confinata)

Classe [Kg/mc)

15

20

25

30

35

Comp. ss

0.5-0.6

1.0-1.1

1.5-1.6

2.0-2.1

2.5-2.6

Traz. ss

1.2-1.8

1.8-2.2

2.0-2.8

3.0-3.5

3.5-4.7

Fles. s s

1.6-2.1

2.5-3.2

3.2-4.0

4.0-5.0

5.0-6.0

Taglio. t

0.9-1.2

1.2-1.5

1.5-1.9

1.9-2.2

2.2-2.6

Per carichi con basse deformazioni < 5% dati valori vanno dimezzati. Le caratteristiche meccaniche vengono conservate fino a temperature comprese fra 80-85°, oltre e fino a circa 100° bisogna effettuare appositi studi di comportamento.

l' EPS pur essendo impermeabile all’acqua è permeabile al vapore, infatti esso trova applicazione nel rivestimento a cappotto. La permeabilità varia comunemente da 5-2 ng/m s Pa ossia un m fra 40-80.

CALCOLO DELLA TRASMITTANZA DI UN PANNELLO IN EPS
Riferimenti Normativi

Il calcolo della trasmittanza può essere eseguito in conformità della EN ISO 6946, la quale fornisce un metodo di calcolo della resistenza termica e del coefficiente globale di trasmittanza termica di componenti omogenei impiegati nella costruzione di pareti e/o pannelli isolanti. Le prescrizioni di tale normativa si configurano in un quadro di norme tecniche sotto elencate:

  • ISO DIS 10456.2 - Materiali e prodotti per la costruzione. Procedure per la determinazione dei dati termici dichiarati e di calcolo.
  • ISO 7345 - Isolamento termico – grandezze fisiche e definizioni
  • UNI 7357 - Calcolo del fabbisogno termico degli edifici.
Determinazioni Grandezze Di Base

La EN ISO 6946 definisce le seguenti caratteristiche tecniche degli elementi isolanti

  • Conduttività termica utile l [W/(mK)] : Valore della conduttività termica di un materiale omogeneo o di un prodotto da costruzione in condizioni esterne ed interne specifiche che possono essere considerate tipiche delle prestazioni del materiale o del prodotto quando esso è incorporato in un componente edilizio.
  • Resistenza termica utile R [(m2K)/W]: valore della resistenza termica di un prodotto da costruzione o materiale omogeneo nelle condizioni esterne ed interne specifiche che possono essere considerate tipiche delle prestazioni del materiale o del prodotto quando esso è incorporato in un componente edilizio.
  • Strato termicamente omogeneo s [m]: strato di spessore costante avente proprietà termiche uniformi o che possono essere considerate tali.

Per ciò che riguarda l' EPS i valori di l sono assunti dalle UNI-EN 13163 che in riferimento all'EPS fornisce il valore di lm misurato in condizioni normali a 20-23 °C circa. Si deve tenere presente che tale dato varia in funzione delle condizioni ambientali diverse (grado di umidità relativa, differenza di temperatura, coefficienti di emissività delle superfici, ecc ) del ± 5% circa. Il valore di lm (medio) per essere introdotto nei calcoli deve essere maggiorato del 10% per come prescrive la UNI 7357 ottenendo cosi un valore utile di calcolo. Si riporta il valore di Ru in funzione di vari spessore nella tabella finale.

Calcolo Della Trasmittenza

La trasmittanza del pannello in EPS non può prescindere dalla valutazione delle condizioni al contorno in cui tale pannello è impiegato, ossia i flussi termici superficiali e resistenze termiche superficiali. In base a quanto prescrive la EN ISO 6946 per certificazioni di trasmittanza di singoli componenti omogenei di assume che i flussi termici (o di calore) sono orizzontali e che le resistenze termiche superficiali siano pari a Ri = 0.13 [(m2K)/W] (interno) ed Re = 0.04 [(m2K)/W] (esterno). I valori cosi calcolati possono essere presi in considerazione come valore medio dell’elemento omogeneo.

Quindi la resistenza termica del pannello in funzione del suo spessore e per le condizioni di validità espresse in precedenza viene riportata per densità e spessori. I seguenti valori sono già stati maggiorati nel rispetto della UNI 7357, riportiamo i coefficienti per tre diverse temperature, 20-23°, prossime allo 0 e per circa 40° (valori ricavati da prove sperimentali e riferimenti legislativi)

Simbologia usata:

  • S = spessore in metri

  • l = conduttività termica utile

  • Ru = Resistenza termica utile del pannello

  • Rt = Resistenza termica totale del pannello

  • U = Trasmittanza termica del pannello in W ed in k Cal


Temperatura rif. 20-23° - – Umidità relativa 50% - UNI 10351

Densità = 35 Kg/mc

S[m]

l [W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U [k Cal/m h c]

0.020

0.0379

0.5277

0.6977

1.433

1.233

0.022

0.0379

0.5805

0.7505

1.332

1.147

0.024

0.0379

0.6332

0.8032

1.245

1.071

0.026

0.0379

0.6860

0.8560

1.168

1.005

0.028

0.0379

0.7388

0.9088

1.100

0.947

0.030

0.0379

0.7916

0.9616

1.040

0.895

0.032

0.0379

0.8443

1.0143

0.986

0.848

0.034

0.0379

0.8971

1.0671

0.937

0.806

0.036

0.0379

0.9499

1.1199

0.893

0.768

0.038

0.0379

1.0026

1.1726

0.853

0.734

0.040

0.0379

1.0554

1.2254

0.816

0.702

0.042

0.0379

1.1082

1.2782

0.782

0.673

0.044

0.0379

1.1609

1.3309

0.751

0.647

0.046

0.0379

1.2137

1.3837

0.723

0.622

0.048

0.0379

1.2665

1.4365

0.696

0.599

0.050

0.0379

1.3193

1.4893

0.671

0.578

0.052

0.0379

1.3720

1.5420

0.648

0.558

0.054

0.0379

1.4248

1.5948

0.627

0.540

0.056

0.0379

1.4776

1.6476

0.607

0.522

0.058

0.0379

1.5303

1.7003

0.588

0.506

0.060

0.0379

1.5831

1.7531

0.570

0.491

0.062

0.0379

1.6359

1.8059

0.554

0.477

0.064

0.0379

1.6887

1.8587

0.538

0.463

 

Densità = 30 Kg/mc

S[m]

l [W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U [k Cal/m h c]

0.020

0.0384

0.5208

0.6908

1.448

1.246

0.022

0.0384

0.5729

0.7429

1.346

1.158

0.024

0.0384

0.6250

0.7950

1.258

1.083

0.026

0.0384

0.6771

0.8471

1.181

1.016

0.028

0.0384

0.7292

0.8992

1.112

0.957

0.030

0.0384

0.7813

0.9513

1.051

0.905

0.032

0.0384

0.8333

1.0033

0.997

0.858

0.034

0.0384

0.8854

1.0554

0.947

0.815

0.036

0.0384

0.9375

1.1075

0.903

0.777

0.038

0.0384

0.9896

1.1596

0.862

0.742

0.040

0.0384

1.0417

1.2117

0.825

0.710

0.042

0.0384

1.0938

1.2638

0.791

0.681

0.044

0.0384

1.1458

1.3158

0.760

0.654

0.046

0.0384

1.1979

1.3679

0.731

0.629

0.048

0.0384

1.2500

1.4200

0.704

0.606

0.050

0.0384

1.3021

1.4721

0.679

0.585

0.052

0.0384

1.3542

1.5242

0.656

0.565

0.054

0.0384

1.4063

1.5763

0.634

0.546

0.056

0.0384

1.4583

1.6283

0.614

0.529

0.058

0.0384

1.5104

1.6804

0.595

0.512

0.060

0.0384

1.5625

1.7325

0.577

0.497

0.062

0.0384

1.6146

1.7846

0.560

0.482

0.064

0.0384

1.6667

1.8367

0.544

0.469

 

Densità = 25 Kg/mc

S[m]

l [W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U [k Cal/m h c]

0.020

0.0400

0.5000

0.6700

1.493

1.284

0.022

0.0400

0.5500

0.7200

1.389

1.195

0.024

0.0400

0.6000

0.7700

1.299

1.118

0.026

0.0400

0.6500

0.8200

1.220

1.050

0.028

0.0400

0.7000

0.8700

1.149

0.989

0.030

0.0400

0.7500

0.9200

1.087

0.935

0.032

0.0400

0.8000

0.9700

1.031

0.887

0.034

0.0400

0.8500

1.0200

0.980

0.844

0.036

0.0400

0.9000

1.0700

0.935

0.804

0.038

0.0400

0.9500

1.1200

0.893

0.768

0.040

0.0400

1.0000

1.1700

0.855

0.736

0.042

0.0400

1.0500

1.2200

0.820

0.705

0.044

0.0400

1.1000

1.2700

0.787

0.678

0.046

0.0400

1.1500

1.3200

0.758

0.652

0.048

0.0400

1.2000

1.3700

0.730

0.628

0.050

0.0400

1.2500

1.4200

0.704

0.606

0.052

0.0400

1.3000

1.4700

0.680

0.585

0.054

0.0400

1.3500

1.5200

0.658

0.566

0.056

0.0400

1.4000

1.5700

0.637

0.548

0.058

0.0400

1.4500

1.6200

0.617

0.531

0.060

0.0400

1.5000

1.6700

0.599

0.515

0.062

0.0400

1.5500

1.7200

0.581

0.500

0.064

0.0400

1.6000

1.7700

0.565

0.486

 

Densità = 20 Kg/mc

S[m]

l [W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U [k Cal/m h c]

0.020

0.0410

0.4878

0.6578

1.520

1.308

0.022

0.0410

0.5366

0.7066

1.415

1.218

0.024

0.0410

0.5854

0.7554

1.324

1.139

0.026

0.0410

0.6341

0.8041

1.244

1.070

0.028

0.0410

0.6829

0.8529

1.172

1.009

0.030

0.0410

0.7317

0.9017

1.109

0.954

0.032

0.0410

0.7805

0.9505

1.052

0.905

0.034

0.0410

0.8293

0.9993

1.001

0.861

0.036

0.0410

0.8780

1.0480

0.954

0.821

0.038

0.0410

0.9268

1.0968

0.912

0.785

0.040

0.0410

0.9756

1.1456

0.873

0.751

0.042

0.0410

1.0244

1.1944

0.837

0.721

0.044

0.0410

1.0732

1.2432

0.804

0.692

0.046

0.0410

1.1220

1.2920

0.774

0.666

0.048

0.0410

1.1707

1.3407

0.746

0.642

0.050

0.0410

1.2195

1.3895

0.720

0.619

0.052

0.0410

1.2683

1.4383

0.695

0.598

0.054

0.0410

1.3171

1.4871

0.672

0.579

0.056

0.0410

1.3659

1.5359

0.651

0.560

0.058

0.0410

1.4146

1.5846

0.631

0.543

0.060

0.0410

1.4634

1.6334

0.612

0.527

0.062

0.0410

1.5122

1.6822

0.594

0.512

0.064

0.0410

1.5610

1.7310

0.578

0.497

 

Densità = 15 Kg/mc

S[m]

l [W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U [k Cal/m h c]

0.020

0.0451

0.4435

0.6135

1.630

1.403

0.022

0.0451

0.4878

0.6578

1.520

1.308

0.024

0.0451

0.5322

0.7022

1.424

1.226

0.026

0.0451

0.5765

0.7465

1.340

1.153

0.028

0.0451

0.6208

0.7908

1.264

1.088

0.030

0.0451

0.6652

0.8352

1.197

1.030

0.032

0.0451

0.7095

0.8795

1.137

0.978

0.034

0.0451

0.7539

0.9239

1.082

0.932

0.036

0.0451

0.7982

0.9682

1.033

0.889

0.038

0.0451

0.8426

1.0126

0.988

0.850

0.040

0.0451

0.8869

1.0569

0.946

0.814

0.042

0.0451

0.9313

1.1013

0.908

0.781

0.044

0.0451

0.9756

1.1456

0.873

0.751

0.046

0.0451

1.0200

1.1900

0.840

0.723

0.048

0.0451

1.0643

1.2343

0.810

0.697

0.050

0.0451

1.1086

1.2786

0.782

0.673

0.052

0.0451

1.1530

1.3230

0.756

0.651

0.054

0.0451

1.1973

1.3673

0.731

0.629

0.056

0.0451

1.2417

1.4117

0.708

0.610

0.058

0.0451

1.2860

1.4560

0.687

0.591

0.060

0.0451

1.3304

1.5004

0.666

0.574

 


Temperatura di impiego 0° -; Umidità relativa 50% - UNI 10351

Densità = 20 Kg/mc

S[m]

l [W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U [k Cal/m h c]

0.020

0.0390

0.5128

0.6828

1.465

1.260

0.022

0.0390

0.5641

0.7341

1.362

1.172

0.024

0.0390

0.6154

0.7854

1.273

1.096

0.026

0.0390

0.6667

0.8367

1.195

1.029

0.028

0.0390

0.7179

0.8879

1.126

0.969

0.030

0.0390

0.7692

0.9392

1.065

0.916

0.032

0.0390

0.8205

0.9905

1.010

0.869

0.034

0.0390

0.8718

1.0418

0.960

0.826

0.036

0.0390

0.9231

1.0931

0.915

0.787

0.038

0.0390

0.9744

1.1444

0.874

0.752

0.040

0.0390

1.0256

1.1956

0.836

0.720

0.042

0.0390

1.0769

1.2469

0.802

0.690

0.044

0.0390

1.1282

1.2982

0.770

0.663

0.046

0.0390

1.1795

1.3495

0.741

0.638

0.048

0.0390

1.2308

1.4008

0.714

0.614

0.050

0.0390

1.2821

1.4521

0.689

0.593

0.052

0.0390

1.3333

1.5033

0.665

0.572

0.054

0.0390

1.3846

1.5546

0.643

0.554

0.056

0.0390

1.4359

1.6059

0.623

0.536

0.058

0.0390

1.4872

1.6572

0.603

0.519

0.060

0.0390

1.5385

1.7085

0.585

0.504

 

Densità = 30 Kg/mc

S[m]

l [W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U [k Cal/m h c]

0.020

0.0366

0.5464

0.7164

1.396

1.201

0.022

0.0366

0.6011

0.7711

1.297

1.116

0.024

0.0366

0.6557

0.8257

1.211

1.042

0.026

0.0366

0.7104

0.8804

1.136

0.978

0.028

0.0366

0.7650

0.9350

1.069

0.920

0.030

0.0366

0.8197

0.9897

1.010

0.870

0.032

0.0366

0.8743

1.0443

0.958

0.824

0.034

0.0366

0.9290

1.0990

0.910

0.783

0.036

0.0366

0.9836

1.1536

0.867

0.746

0.038

0.0366

1.0383

1.2083

0.828

0.712

0.040

0.0366

1.0929

1.2629

0.792

0.681

0.042

0.0366

1.1475

1.3175

0.759

0.653

0.044

0.0366

1.2022

1.3722

0.729

0.627

0.046

0.0366

1.2568

1.4268

0.701

0.603

0.048

0.0366

1.3115

1.4815

0.675

0.581

0.050

0.0366

1.3661

1.5361

0.651

0.560

0.052

0.0366

1.4208

1.5908

0.629

0.541

0.054

0.0366

1.4754

1.6454

0.608

0.523

0.056

0.0366

1.5301

1.7001

0.588

0.506

0.058

0.0366

1.5847

1.7547

0.570

0.490

0.060

0.0366

1.6393

1.8093

0.553

0.476

 


Temperatura di impiego 40° - Umidità relativa 50% - UNI 10351

Densità = 20 Kg/mc

S[m]

l [W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U [k Cal/m h c]

0.020

0.0456

0.4386

0.6086

1.643

1.414

0.022

0.0456

0.4825

0.6525

1.533

1.319

0.024

0.0456

0.5263

0.6963

1.436

1.236

0.026

0.0456

0.5702

0.7402

1.351

1.163

0.028

0.0456

0.6140

0.7840

1.275

1.098

0.030

0.0456

0.6579

0.8279

1.208

1.040

0.032

0.0456

0.7018

0.8718

1.147

0.987

0.034

0.0456

0.7456

0.9156

1.092

0.940

0.036

0.0456

0.7895

0.9595

1.042

0.897

0.038

0.0456

0.8333

1.0033

0.997

0.858

0.040

0.0456

0.8772

1.0472

0.955

0.822

0.042

0.0456

0.9211

1.0911

0.917

0.789

0.044

0.0456

0.9649

1.1349

0.881

0.758

0.046

0.0456

1.0088

1.1788

0.848

0.730

0.048

0.0456

1.0526

1.2226

0.818

0.704

0.050

0.0456

1.0965

1.2665

0.790

0.680

0.052

0.0456

1.1404

1.3104

0.763

0.657

0.054

0.0456

1.1842

1.3542

0.738

0.636

0.056

0.0456

1.2281

1.3981

0.715

0.616

0.058

0.0456

1.2719

1.4419

0.694

0.597

0.060

0.0456

1.3158

1.4858

0.673

0.579

 

Densità = 30 Kg/mc

S[m]

l [W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U [k Cal/m h c]

0.020

0.0407

0.4914

0.6614

1.512

1.301

0.022

0.0407

0.5405

0.7105

1.407

1.211

0.024

0.0407

0.5897

0.7597

1.316

1.133

0.026

0.0407

0.6388

0.8088

1.236

1.064

0.028

0.0407

0.6880

0.8580

1.166

1.003

0.030

0.0407

0.7371

0.9071

1.102

0.949

0.032

0.0407

0.7862

0.9562

1.046

0.900

0.034

0.0407

0.8354

1.0054

0.995

0.856

0.036

0.0407

0.8845

1.0545

0.948

0.816

0.038

0.0407

0.9337

1.1037

0.906

0.780

0.040

0.0407

0.9828

1.1528

0.867

0.747

0.042

0.0407

1.0319

1.2019

0.832

0.716

0.044

0.0407

1.0811

1.2511

0.799

0.688

0.046

0.0407

1.1302

1.3002

0.769

0.662

0.048

0.0407

1.1794

1.3494

0.741

0.638

0.050

0.0407

1.2285

1.3985

0.715

0.615

0.052

0.0407

1.2776

1.4476

0.691

0.594

0.054

0.0407

1.3268

1.4968

0.668

0.575

0.056

0.0407

1.3759

1.5459

0.647

0.557

0.058

0.0407

1.4251

1.5951

0.627

0.540

0.060

0.0407

1.4742

1.6442

0.608

0.523





Temperatura 10° - Umidità relativa 50% - EN 13163
Riferimento nostri campioni per come rilevati nei laboratori IIP

Lastre PoliISOL Certificate IIP - UNI EN 13163

Densità = 35 Kg/mc

S[m]

lm [W/mK]

m

l

[W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U

[k Cal/m h c]

0.020

0.0319

1.10

0.0351

0.5700

0.7400

1.351

1.163

0.022

0.0319

1.10

0.0351

0.6270

0.7970

1.255

1.080

0.024

0.0319

1.10

0.0351

0.6840

0.8540

1.171

1.008

0.026

0.0319

1.10

0.0351

0.7410

0.9110

1.098

0.945

0.028

0.0319

1.10

0.0351

0.7979

0.9679

1.033

0.889

0.030

0.0319

1.10

0.0351

0.8549

1.0249

0.976

0.840

0.032

0.0319

1.10

0.0351

0.9119

1.0819

0.924

0.795

0.034

0.0319

1.10

0.0351

0.9689

1.1389

0.878

0.756

0.036

0.0319

1.10

0.0351

1.0259

1.1959

0.836

0.720

0.038

0.0319

1.10

0.0351

1.0829

1.2529

0.798

0.687

0.040

0.0319

1.10

0.0351

1.1399

1.3099

0.763

0.657

0.042

0.0319

1.10

0.0351

1.1969

1.3669

0.732

0.630

0.044

0.0319

1.10

0.0351

1.2539

1.4239

0.702

0.604

0.046

0.0319

1.10

0.0351

1.3109

1.4809

0.675

0.581

0.048

0.0319

1.10

0.0351

1.3679

1.5379

0.650

0.560

0.050

0.0319

1.10

0.0351

1.4249

1.5949

0.627

0.540

0.052

0.0319

1.10

0.0351

1.4819

1.6519

0.605

0.521

0.054

0.0319

1.10

0.0351

1.5389

1.7089

0.585

0.504

0.056

0.0319

1.10

0.0351

1.5959

1.7659

0.566

0.487

0.058

0.0319

1.10

0.0351

1.6529

1.8229

0.549

0.472

0.060

0.0319

1.10

0.0351

1.7099

1.8799

0.532

0.458

0.062

0.0319

1.10

0.0351

1.7669

1.9369

0.516

0.444

0.064

0.0319

1.10

0.0351

1.8239

1.9939

0.502

0.432

0.066

0.0319

1.10

0.0351

1.8809

2.0509

0.488

0.420

0.068

0.0319

1.10

0.0351

1.9379

2.1079

0.474

0.408

0.070

0.0319

1.10

0.0351

1.9949

2.1649

0.462

0.398

0.072

0.0319

1.10

0.0351

2.0519

2.2219

0.450

0.387

0.074

0.0319

1.10

0.0351

2.1089

2.2789

0.439

0.378

0.076

0.0319

1.10

0.0351

2.1659

2.3359

0.428

0.368

0.078

0.0319

1.10

0.0351

2.2229

2.3929

0.418

0.360

0.080

0.0319

1.10

0.0351

2.2799

2.4499

0.408

0.351

0.082

0.0319

1.10

0.0351

2.3368

2.5068

0.399

0.343

0.084

0.0319

1.10

0.0351

2.3938

2.5638

0.390

0.336

0.086

0.0319

1.10

0.0351

2.4508

2.6208

0.382

0.328

0.088

0.0319

1.10

0.0351

2.5078

2.6778

0.373

0.321

0.090

0.0319

1.10

0.0351

2.5648

2.7348

0.366

0.315

0.092

0.0319

1.10

0.0351

2.6218

2.7918

0.358

0.308

0.094

0.0319

1.10

0.0351

2.6788

2.8488

0.351

0.302

0.096

0.0319

1.10

0.0351

2.7358

2.9058

0.344

0.296

0.098

0.0319

1.10

0.0351

2.7928

2.9628

0.338

0.290

0.100

0.0319

1.10

0.0351

2.8498

3.0198

0.331

0.285

lm = conduttività termica misurata in laboratorio
m = Coefficiente di degrado o deprezzamento nel tempo condizione non ideale
Ru = Resistenza termica utile del pannello
Rt = Resistenza termica totale del pannello
U = Trasmittanza termica del pannello in W ed in k Cal



Lastre PoliISOL Certificate IIP - UNI EN 13163

Densità = 30 Kg/mc

S[m]

lm [W/mK]

m

l

[W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U

[k Cal/m h c]

0.020

0.0323

1.10

0.0355

0.5629

0.7329

1.364

1.174

0.022

0.0323

1.10

0.0355

0.6192

0.7892

1.267

1.090

0.024

0.0323

1.10

0.0355

0.6755

0.8455

1.183

1.018

0.026

0.0323

1.10

0.0355

0.7318

0.9018

1.109

0.954

0.028

0.0323

1.10

0.0355

0.7881

0.9581

1.044

0.898

0.030

0.0323

1.10

0.0355

0.8444

1.0144

0.986

0.848

0.032

0.0323

1.10

0.0355

0.9006

1.0706

0.934

0.804

0.034

0.0323

1.10

0.0355

0.9569

1.1269

0.887

0.764

0.036

0.0323

1.10

0.0355

1.0132

1.1832

0.845

0.727

0.038

0.0323

1.10

0.0355

1.0695

1.2395

0.807

0.694

0.040

0.0323

1.10

0.0355

1.1258

1.2958

0.772

0.664

0.042

0.0323

1.10

0.0355

1.1821

1.3521

0.740

0.637

0.044

0.0323

1.10

0.0355

1.2384

1.4084

0.710

0.611

0.046

0.0323

1.10

0.0355

1.2947

1.4647

0.683

0.588

0.048

0.0323

1.10

0.0355

1.3510

1.5210

0.657

0.566

0.050

0.0323

1.10

0.0355

1.4073

1.5773

0.634

0.546

0.052

0.0323

1.10

0.0355

1.4636

1.6336

0.612

0.527

0.054

0.0323

1.10

0.0355

1.5198

1.6898

0.592

0.509

0.056

0.0323

1.10

0.0355

1.5761

1.7461

0.573

0.493

0.058

0.0323

1.10

0.0355

1.6324

1.8024

0.555

0.477

0.060

0.0323

1.10

0.0355

1.6887

1.8587

0.538

0.463

0.062

0.0323

1.10

0.0355

1.7450

1.9150

0.522

0.449

0.064

0.0323

1.10

0.0355

1.8013

1.9713

0.507

0.437

0.066

0.0323

1.10

0.0355

1.8576

2.0276

0.493

0.424

0.068

0.0323

1.10

0.0355

1.9139

2.0839

0.480

0.413

0.070

0.0323

1.10

0.0355

1.9702

2.1402

0.467

0.402

0.072

0.0323

1.10

0.0355

2.0265

2.1965

0.455

0.392

0.074

0.0323

1.10

0.0355

2.0827

2.2527

0.444

0.382

0.076

0.0323

1.10

0.0355

2.1390

2.3090

0.433

0.373

0.078

0.0323

1.10

0.0355

2.1953

2.3653

0.423

0.364

0.080

0.0323

1.10

0.0355

2.2516

2.4216

0.413

0.355

0.082

0.0323

1.10

0.0355

2.3079

2.4779

0.404

0.347

0.084

0.0323

1.10

0.0355

2.3642

2.5342

0.395

0.340

0.086

0.0323

1.10

0.0355

2.4205

2.5905

0.386

0.332

0.088

0.0323

1.10

0.0355

2.4768

2.6468

0.378

0.325

0.090

0.0323

1.10

0.0355

2.5331

2.7031

0.370

0.318

0.092

0.0323

1.10

0.0355

2.5894

2.7594

0.362

0.312

0.094

0.0323

1.10

0.0355

2.6457

2.8157

0.355

0.306

0.096

0.0323

1.10

0.0355

2.7019

2.8719

0.348

0.300

0.098

0.0323

1.10

0.0355

2.7582

2.9282

0.342

0.294

0.100

0.0323

1.10

0.0355

2.8145

2.9845

0.335

0.288

lm = conduttività termica misurata in laboratorio
m = Coefficiente di degrado o deprezzamento nel tempo condizione non ideale
Ru = Resistenza termica utile del pannello
Rt = Resistenza termica totale del pannello
U = Trasmittanza termica del pannello in W ed in k Cal



Lastre PoliISOL Certificate IIP - UNI EN 13163
Densità = 25 Kg/mc

S[m]

lm [W/mK]

m

l

[W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U

[k Cal/m h c]

0.020

0.0331

1.10

0.0364

0.5493

0.7193

1.390

1.196

0.022

0.0331

1.10

0.0364

0.6042

0.7742

1.292

1.112

0.024

0.0331

1.10

0.0364

0.6592

0.8292

1.206

1.038

0.026

0.0331

1.10

0.0364

0.7141

0.8841

1.131

0.973

0.028

0.0331

1.10

0.0364

0.7690

0.9390

1.065

0.917

0.030

0.0331

1.10

0.0364

0.8239

0.9939

1.006

0.866

0.032

0.0331

1.10

0.0364

0.8789

1.0489

0.953

0.821

0.034

0.0331

1.10

0.0364

0.9338

1.1038

0.906

0.780

0.036

0.0331

1.10

0.0364

0.9887

1.1587

0.863

0.743

0.038

0.0331

1.10

0.0364

1.0437

1.2137

0.824

0.709

0.040

0.0331

1.10

0.0364

1.0986

1.2686

0.788

0.678

0.042

0.0331

1.10

0.0364

1.1535

1.3235

0.756

0.650

0.044

0.0331

1.10

0.0364

1.2085

1.3785

0.725

0.624

0.046

0.0331

1.10

0.0364

1.2634

1.4334

0.698

0.600

0.048

0.0331

1.10

0.0364

1.3183

1.4883

0.672

0.578

0.050

0.0331

1.10

0.0364

1.3732

1.5432

0.648

0.558

0.052

0.0331

1.10

0.0364

1.4282

1.5982

0.626

0.538

0.054

0.0331

1.10

0.0364

1.4831

1.6531

0.605

0.521

0.056

0.0331

1.10

0.0364

1.5380

1.7080

0.585

0.504

0.058

0.0331

1.10

0.0364

1.5930

1.7630

0.567

0.488

0.060

0.0331

1.10

0.0364

1.6479

1.8179

0.550

0.473

0.062

0.0331

1.10

0.0364

1.7028

1.8728

0.534

0.460

0.064

0.0331

1.10

0.0364

1.7578

1.9278

0.519

0.446

0.066

0.0331

1.10

0.0364

1.8127

1.9827

0.504

0.434

0.068

0.0331

1.10

0.0364

1.8676

2.0376

0.491

0.422

0.070

0.0331

1.10

0.0364

1.9225

2.0925

0.478

0.411

0.072

0.0331

1.10

0.0364

1.9775

2.1475

0.466

0.401

0.074

0.0331

1.10

0.0364

2.0324

2.2024

0.454

0.391

0.076

0.0331

1.10

0.0364

2.0873

2.2573

0.443

0.381

0.078

0.0331

1.10

0.0364

2.1423

2.3123

0.432

0.372

0.080

0.0331

1.10

0.0364

2.1972

2.3672

0.422

0.364

0.082

0.0331

1.10

0.0364

2.2521

2.4221

0.413

0.355

0.084

0.0331

1.10

0.0364

2.3071

2.4771

0.404

0.347

0.086

0.0331

1.10

0.0364

2.3620

2.5320

0.395

0.340

0.088

0.0331

1.10

0.0364

2.4169

2.5869

0.387

0.333

0.090

0.0331

1.10

0.0364

2.4718

2.6418

0.379

0.326

0.092

0.0331

1.10

0.0364

2.5268

2.6968

0.371

0.319

0.094

0.0331

1.10

0.0364

2.5817

2.7517

0.363

0.313

0.096

0.0331

1.10

0.0364

2.6366

2.8066

0.356

0.307

0.098

0.0331

1.10

0.0364

2.6916

2.8616

0.349

0.301

0.100

0.0331

1.10

0.0364

2.7465

2.9165

0.343

0.295

lm = conduttività termica misurata in laboratorio

m = Coefficiente di degrado o deprezzamento nel tempo condizione non ideale

Ru = Resistenza termica utile del pannello

Rt = Resistenza termica totale del pannello

U = Trasmittanza termica del pannello in W ed in k Cal




Lastre PoliISOL Certificate IIP - UNI EN 13163

Densità = 20 Kg/mc

S[m]

lm [W/mK]

m

l

[W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U

[k Cal/m h c]

0.020

0.0342

1.10

0.0376

0.5316

0.7016

1.425

1.227

0.022

0.0342

1.10

0.0376

0.5848

0.7548

1.325

1.140

0.024

0.0342

1.10

0.0376

0.6380

0.8080

1.238

1.065

0.026

0.0342

1.10

0.0376

0.6911

0.8611

1.161

0.999

0.028

0.0342

1.10

0.0376

0.7443

0.9143

1.094

0.941

0.030

0.0342

1.10

0.0376

0.7974

0.9674

1.034

0.890

0.032

0.0342

1.10

0.0376

0.8506

1.0206

0.980

0.843

0.034

0.0342

1.10

0.0376

0.9038

1.0738

0.931

0.801

0.036

0.0342

1.10

0.0376

0.9569

1.1269

0.887

0.764

0.038

0.0342

1.10

0.0376

1.0101

1.1801

0.847

0.729

0.040

0.0342

1.10

0.0376

1.0633

1.2333

0.811

0.698

0.042

0.0342

1.10

0.0376

1.1164

1.2864

0.777

0.669

0.044

0.0342

1.10

0.0376

1.1696

1.3396

0.746

0.642

0.046

0.0342

1.10

0.0376

1.2228

1.3928

0.718

0.618

0.048

0.0342

1.10

0.0376

1.2759

1.4459

0.692

0.595

0.050

0.0342

1.10

0.0376

1.3291

1.4991

0.667

0.574

0.052

0.0342

1.10

0.0376

1.3822

1.5522

0.644

0.554

0.054

0.0342

1.10

0.0376

1.4354

1.6054

0.623

0.536

0.056

0.0342

1.10

0.0376

1.4886

1.6586

0.603

0.519

0.058

0.0342

1.10

0.0376

1.5417

1.7117

0.584

0.503

0.060

0.0342

1.10

0.0376

1.5949

1.7649

0.567

0.488

0.062

0.0342

1.10

0.0376

1.6481

1.8181

0.550

0.473

0.064

0.0342

1.10

0.0376

1.7012

1.8712

0.534

0.460

0.066

0.0342

1.10

0.0376

1.7544

1.9244

0.520

0.447

0.068

0.0342

1.10

0.0376

1.8075

1.9775

0.506

0.435

0.070

0.0342

1.10

0.0376

1.8607

2.0307

0.492

0.424

0.072

0.0342

1.10

0.0376

1.9139

2.0839

0.480

0.413

0.074

0.0342

1.10

0.0376

1.9670

2.1370

0.468

0.403

0.076

0.0342

1.10

0.0376

2.0202

2.1902

0.457

0.393

0.078

0.0342

1.10

0.0376

2.0734

2.2434

0.446

0.384

0.080

0.0342

1.10

0.0376

2.1265

2.2965

0.435

0.375

0.082

0.0342

1.10

0.0376

2.1797

2.3497

0.426

0.366

0.084

0.0342

1.10

0.0376

2.2329

2.4029

0.416

0.358

0.086

0.0342

1.10

0.0376

2.2860

2.4560

0.407

0.350

0.088

0.0342

1.10

0.0376

2.3392

2.5092

0.399

0.343

0.090

0.0342

1.10

0.0376

2.3923

2.5623

0.390

0.336

0.092

0.0342

1.10

0.0376

2.4455

2.6155

0.382

0.329

0.094

0.0342

1.10

0.0376

2.4987

2.6687

0.375

0.322

0.096

0.0342

1.10

0.0376

2.5518

2.7218

0.367

0.316

0.098

0.0342

1.10

0.0376

2.6050

2.7750

0.360

0.310

0.100

0.0342

1.10

0.0376

2.6582

2.8282

0.354

0.304

               

lm = conduttività termica misurata in laboratorio

m = Coefficiente di degrado o deprezzamento nel tempo condizione non ideale

Ru = Resistenza termica utile del pannello

Rt = Resistenza termica totale del pannello

U = Trasmittanza termica del pannello in W ed in k Cal




Lastre PoliISOL Certificate IIP - UNI 7819

Densità = 15 Kg/mc

S[m]

lm [W/mK]

m

l

[W/mK]

Ru(mq K/W)

Rt[mq K/W]

U [W/mK]

U

[k Cal/m h c]

0.020

0.0348

1.10

0.0383

0.5225

0.6925

1.444

1.243

0.022

0.0348

1.10

0.0383

0.5747

0.7447

1.343

1.156

0.024

0.0348

1.10

0.0383

0.6270

0.7970

1.255

1.080

0.026

0.0348

1.10

0.0383

0.6792

0.8492

1.178

1.013

0.028

0.0348

1.10

0.0383

0.7315

0.9015

1.109

0.955

0.030

0.0348

1.10

0.0383

0.7837

0.9537

1.049

0.902

0.032

0.0348

1.10

0.0383

0.8359

1.0059

0.994

0.856

0.034

0.0348

1.10

0.0383

0.8882

1.0582

0.945

0.813

0.036

0.0348

1.10

0.0383

0.9404

1.1104

0.901

0.775

0.038

0.0348

1.10

0.0383

0.9927

1.1627

0.860

0.740

0.040

0.0348

1.10

0.0383

1.0449

1.2149

0.823

0.708

0.042

0.0348

1.10

0.0383

1.0972

1.2672

0.789

0.679

0.044

0.0348

1.10

0.0383

1.1494

1.3194

0.758

0.652

0.046

0.0348

1.10

0.0383

1.2017

1.3717

0.729

0.627

0.048

0.0348

1.10

0.0383

1.2539

1.4239

0.702

0.604

0.050

0.0348

1.10

0.0383

1.3062

1.4762

0.677

0.583

0.052

0.0348

1.10

0.0383

1.3584

1.5284

0.654

0.563

0.054

0.0348

1.10

0.0383

1.4107

1.5807

0.633

0.544

0.056

0.0348

1.10

0.0383

1.4629

1.6329

0.612

0.527

0.058

0.0348

1.10

0.0383

1.5152

1.6852

0.593

0.511

0.060

0.0348

1.10

0.0383

1.5674

1.7374

0.576

0.495

0.062

0.0348

1.10

0.0383

1.6196

1.7896

0.559

0.481

0.064

0.0348

1.10

0.0383

1.6719

1.8419

0.543

0.467

0.066

0.0348

1.10

0.0383

1.7241

1.8941

0.528

0.454

0.068

0.0348

1.10

0.0383

1.7764

1.9464

0.514

0.442

0.070

0.0348

1.10

0.0383

1.8286

1.9986

0.500

0.431

0.072

0.0348

1.10

0.0383

1.8809

2.0509

0.488

0.420

0.074

0.0348

1.10

0.0383

1.9331

2.1031

0.475

0.409

0.076

0.0348

1.10

0.0383

1.9854

2.1554

0.464

0.399

0.078

0.0348

1.10

0.0383

2.0376

2.2076

0.453

0.390

0.080

0.0348

1.10

0.0383

2.0899

2.2599

0.443

0.381

0.082

0.0348

1.10

0.0383

2.1421

2.3121

0.433

0.372

0.084

0.0348

1.10

0.0383

2.1944

2.3644

0.423

0.364

0.086

0.0348

1.10

0.0383

2.2466

2.4166

0.414

0.356

0.088

0.0348

1.10

0.0383

2.2989

2.4689

0.405

0.349

0.090

0.0348

1.10

0.0383

2.3511

2.5211

0.397

0.341

0.092

0.0348

1.10

0.0383

2.4033

2.5733

0.389

0.334

0.094

0.0348

1.10

0.0383

2.4556

2.6256

0.381

0.328

0.096

0.0348

1.10

0.0383

2.5078

2.6778

0.373

0.321

0.098

0.0348

1.10

0.0383

2.5601

2.7301

0.366

0.315

0.100

0.0348

1.10

0.0383

2.6123

2.7823

0.359

0.309

lm = conduttività termica misurata in laboratorio

m = Coefficiente di degrado o deprezzamento nel tempo condizione non ideale

Ru = Resistenza termica utile del pannello

Rt = Resistenza termica totale del pannello

U = Trasmittanza termica del pannello in W ed in k Cal




L'EPS Come Isolante Acustico

L'EPS normale avendo una struttura morbida ma tenace può essere usato come isolante acustico con medie prestazioni. La maggiore funzione è quella di spezzare l’onda sonora e di variare la frequenza di coincidenza della parete di utilizzo. La frequenza di coincidenza per l'EPS densità 15 è circa 14000 Hz. Da dire che l'EPS per isolamento acustico non deve avere densità maggiore di 20 Kg/mc, generalmente viene impiegato il densità 15 kg/mc. Quest’ultimo ha un abbattimento acustico medio di circa 5-6 dB su un centimetro di spessore, ovviamente non è vero che su 2 cm abbiamo un abbattimento di 12 dB, ma bisogna effettuare precise prove. Anche come abbattimento del rumore da calpestio trova uso l'EPS. In realtà, però, non è quello che viene utilizzato, il quale normalmente ha un modulo di rigidità basso, ma il cosiddetto EPS elasticizzato ossia compresso. Esso presenta moduli di elasticità molto più alti. Comunque l'EPS, in questo caso con densità medio alte (25-30-35 Kg/mc), può fornire ottime prestazione nel rapporto qualità-prezzo (abbattimento di circa 15-18 dB del rumore di calpestio su 1 cm di spessore). Si calcola che in Germania circa il 40 % delle case adottano l’uso di pavimenti galleggianti impiegando l'EPS elasticizzato.

Si deve tenere presente che il campo acustico esige una perfetta posa in opera in quanto le condizioni al contorno influenza, e non di poco, il comportamento della nostra struttura.


L' EPS Come Isolante Alle Vibrazione

Il polistirene espanso sinterizzato trova largo uso per isolare le strutture dalle vibrazione avendo dei moduli elastici abbastanza bassi le vibrazioni trovano un rapido smorzamento. Esso viene impiegato per realizzare pavimenti galleggianti, isolare le fondazioni delle strutture, ecc.

Basta pensare che l' EPS viene impiegato come materiale principe per il trasporto di oggetti delicati in funzione proprio di questa sua proprietà di attutire gli urti e le vibrazioni.


L'EPS È Il Rischio Incendio

L'EPS è un materiale composto da carbonio ed idrogeno per cui per natura è un combustibile. Esso inizia la sua decomposizione a circa 250 °C con l’emissione di vapori, ma soltanto a circa 500 °C si ha l’accenzione. Nell'EPS non autoestinguente (normalmente classificato in CLASSE 5) la propagazione della fiamma avviene spontaneamente , invece, l' EPS/RF, ossia autoestinguente, si pone in classe 1 e non propaga la fiamma.

L' EPS (polistirene espanso sinterizzato) richiede una certa energia per l’accenzione, per cui con una normale scintilla o sigaretta esso non prende fuoco. Inoltre l' EPS/RF brucia solo in caso di incendio generalizzato. Il suo apporto alla combustione è molto ridotto per un EPS con densità 15 kg/mc abbiamo un potere calorifico di 590 J.

Anche a livello di gas tossici il polistirolo non presenta grandi problemi in quanto nella combustione sprigiona i gas comuni ad altre combustioni quali legno, ma in valori minore evidenziamo il tutto in una tabella esemplificatrice:
Prodotti della combustione in p.p.m.:

Materiale

Ossido di carbonio

Stirolo

Benzolo

EPS / RF

1000

50

30

Legno di abete

15.000

-

-

Pannello truciolare

69.000

-

1.000

Username:
Password:
Aggiornamento quaderno tecnico e scheda tecnica Po...
Inserimento shede tecniche e montaggio pannello te...
Inserimento schede di Sicurezza dell'EPS per trasp...
Aggiornamento schede tecniche e quaderni
Visualizza tutte le notizie
CALCOLO D.LGS 311/06 FABBISOGNI ENERGETICI SPESSORI DEGLI ISOLANTI